Blog
coopera_300dpi

Coop Contest 2014 progetti: Coopera (10/10)

 Pubblichiamo i materiali relativi a questo progetto: studio di fattibilità, video della presentazione alla giuria e […]

park_slope_food_coop_top_

Tra le meraviglie di New York: Park Slope Food Coop

A New York non mancano certo le cose da vedere o da fare, soprattutto se è […]

Senza titolo-1

Coop Contest 2014 progetti: Pause Coop (9/10)

Pubblichiamo i materiali relativi a questo progetto: studio di fattibilità, video della presentazione alla giuria e […]

arte (3)

Coop contest 2014 progetti: L’arte di Coop (8/10)

 Pubblichiamo i materiali relativi a questo progetto: studio di fattibilità, video della presentazione alla giuria e […]

Immagine1

Coop Contest 2014 progetti: Street Coop (7/10)

Pubblichiamo i materiali relativi a questo progetto: studio di fattibilità, video della presentazione alla giuria e […]

Immagine

Changing ITALIA/cambiare per crescere

Il 3 Luglio scorso si è tenuto a Scuola Coop la settima edizione del Seminario Economico […]

L'Editoriale

Andate e distinguetevi!

Ci interessa “Servire la distintività”? O è una frase troppo legata ai nostri codici linguistici e poco efficace? Oppure proprio non ha senso? Ma cosa vuol dire poi essere distintivi? L’ultimo trovato della tecnica? Con una sorta di staffetta i gruppi di studio organizzati a Scuola Coop sulle “Organizzazioni Complesse” con il Prof. De Toni, e sulla “Coop nelle nuove dimensioni della concorrenza” con il Prof. Ravazzoni, hanno visto la conclusione e la partenza nella stessa settimana di marzo. Proviamo a connettere i loro contenuti per rispondere alle precedenti domande. Coop, per la sue caratteristiche storiche, dovrebbe avere al centro del suo interesse persone e legami sociali, e all’interno di questa cornice, parlare anche di formule di vendita. Format e tecnologie quindi, dovrebbero essere al servizio di queste idee: persone, relazioni, legami sociali. L’innovazione tecnologica non dovrebbe essere fine a se stessa, ma orientata a favorire lo sviluppo e la diffusione di comportamenti in linea con questa cornice, ma soprattutto con le esigenze eco-sistemiche e biologiche del pianeta, temi che dovrebbero caratterizzare la riflessione e la presenza di Coop a EXPO 2015.  […]

Succede a scuola coop

Video

Intervista a Johnny Dotti, cooperatore e imprenditore sociale

Intervista a Adriano Zamperini, docente di psicologia sociale presso l'Università di Padova