Blog 360 gradi

Coop in Rete: tutti i materiali del seminario

Prendinota29.10

I social media sono acceleratori potenti di dinamiche sociali basate su apporto personale e cooperazione, in grado di migliorare risultati organizzativi e qualità della vita. I percorsi di cooperazione non sono tuttavia “incorporati” nella tecnologia ma necessariamente il frutto di progetti intenzionali che a valle originano strumenti quali una piattaforma, una intranet, una app, una network sociale o altro. […]

ATTENZIONE QUESTA STORIA PUZZA DI …COOPERAZIONE

logo_150x150px

Ogni tanto qui a Scuola Coop ci succede di citare l’esperienza dei primi cooperatori italiani, quelli di Torino del 1854, che aprendo il loro piccolo spaccio lo affiancarono, coerentemente al settimo principio dei probi pionieri di Rochdale, con uno spazio dedito agli incontri per fare corsi di alfabetizzazione e anche teatro popolare…chissà se riuscirono a portare in scena qualcosa. […]

L’ Almanacco di Scuola Coop 2015/2016

Copertina

L'Almanacco rappresenta lo strumento con il quale Scuola Coop propone alle cooperative le proprie iniziative. Riprendendo l'articolazione del vecchio Almanacco del giorno dopo della Rai che fu, troviamo Accadde domani, Previsioni del tempo, Diario di semina, prodotti dell'orto. Fuor di metafora potete consultarlo per trovare le proposte dei Gruppi di studio, corsi e metodologie. […]

L'Editoriale

“Oltre il confine”

Esistono parole che trattate con rispetto e pazienza possono aiutarci a capire meglio, se non addirittura a comprendere, i fenomeni di cui facciamo parte, le organizzazioni che abitiamo e dunque cosa accade nella nostre vite. Basterebbe avere la pazienza di indugiare collettivamente su queste parole senza far ricorso ad altisonanti terminologie da alta formazione per aumentare la nostre capacità di far fronte a un mondo spesso troppo veloce e aggressivo. Più rapido, in molti casi, della velocità dei nostri processi di comprensione e adattamento, tanto da renderlo per certi aspetti “psicoincompatibile”. Sarebbe bello immaginare organizzazioni in grado di favorire riflessioni tra i lavoratori (compresi i dirigenti) a partire da parole chiave che sono costitutive della nostra esistenza. Anche professionale. E non costerebbe molto.  […]

Succede a scuola coop

Video

Quelli di Sant'ilario