Tags | baule delle storie

Il Baule delle storie. Storie Coop nell’anno di Expo


ImmaginebauleEccolo qui! C’è voluto un po’ per averlo tra le nostre mani ma le storie sono davvero tante e sono continuate ad arrivare fino agli ultimi giorni disponibili. Così questa seconda pubblicazione de Il Baule delle Storie si presenta corposa, pronta per essere infilata tra le cose da portare in vacanza per una piacevole lettura sotto l’ombrellone o durante una pausa tra le camminate sui monti ma non dimenticate il segnalibro, tra le oltre 200 pagine di racconti, potreste perdervi!

Dove ci portano i colleghi che hanno partecipato a questa raccolta?

Nei nostri punti vendita certamente ma anche fuori di essi, nei rapporti quotidiani, quelli familiari e d’amicizia, ci portano indietro nel tempo a veder nascere le Cooperative e poi di corsa in avanti, in un futuro in cui, viaggiando tra i pianeti, ci sarà sempre tempo per una sosta alla Coop.

Ci accompagnano con l’ironia, con la profondità, con la fantasia e la semplicità, ci parlano di noi, di giornate di lavoro che riconosciamo: a volte bizzarre, a volte faticose, ma sempre condivise.

Il Baule delle Storie nasce alcuni anni fa a Scuola Coop per non perdere traccia di quelle tante storie che ci capita di incrociare nelle nostre aule, racconti che nascono così, per condividere un’esperienza e che si moltiplicano spontaneamente perché uno tira l’altro, come le cose buone.

Stavolta abbiamo colto l’occasione di Expo e il suo tema portante per chiederci come Coop nutre il pianeta, per comprendere anche attraverso queste storie il senso e la presenza di Coop ad Expo.

Vi stupireste a sapere che la prima risposta a questa domanda non è il cibo? Se prendiamo le singole storie come parte di un racconto collettivo, potremmo dire che Coop nutre il pianeta anche con il cibo, in particolare con i suoi prodotti a marchio, ma soprattutto con i legami: quelli tra le persone, colleghi e clienti, quelli con i luoghi in cui si nasce e si cresce, con i luoghi in cui si lavora, persino con gli abiti da lavoro; e certamente con i legami culturali che ci accomunano come cooperatori. Leggi il seguito

Pubblicato in Blog - Commenti (0)

Il Baule delle storie: valore dei prodotti, valore delle persone


Iniziamo a pubblicare le storie del “Baule delle storie per Expo”

Per maggiori info sull’iniziativa visita questa pagina 

botton VALORE DEI PRODOTTI, VALORE DELLE PERSONE

Veramente da tanti anni in casa nostra ognuno di noi era possessore di una tessera socio coop e da altrettanto tempo la spesa quotidiana era stata approvvigionata nei negozi coop di zona a partire dal piccolissimo punto vendita dove la mamma per prima si era tesserata.

Una abitudine avvalorata nel tempo da una idea di qualità e convenienza che solo a posteriori ho capito essere mossa più da una superficiale valutazione di gusto e di economia che da una reale ed approfondita consapevolezza di qualità e sicurezza dei prodotti.

Tale necessità di attenzione si è fatta però via via più necessaria nel tempo in relazione al crescere di allarmanti notizie in merito a frodi e contraffazioni di prodotti, in special modo nel delicatissimo comparto alimentare.

Per tale motivo anche consumatori meno attenti hanno iniziato a sviluppare una nuova attenzione su tale aspetto che a me per motivi anche professionali era sempre sembrato di grande importanza. Leggi il seguito

Pubblicato in Blog - Commenti (0)

I Concept incontrano il Baule…


Nelle borse del Contest avete trovato una copia de “Il baule delle storie”, una pubblicazione a cui siamo molto affezionati perchè raccoglie i racconti di tanti colleghi che abbiamo incontrato e conosciuto nel tempo qui a Scuola Coop.

Si tratta di storie, aneddoti, ricordi che raccontano Coop con le parole di chi la vive ogni giorno.

Accedi per continuare a leggere il post

Pubblicato in Blog - Commenti disabilitati su I Concept incontrano il Baule…

Prosegue il Baule delle storie


Pubblicato da Luisa Pilo

Lo scorso anno chi è venuto a Scuola Coop ha trovato un vecchio baule di legno con l’invito a lasciarci una traccia di sé e a raccontarci una storia che lo lega a Coop.
Quando l’abbiamo riaperto abbiamo scoperto tante storie interessanti che hanno trovato spazio nel blog e nel libro “Il baule delle storie”.
Ci avete così raccontato di voi e di Coop, di negozi in bianco e nero, di strette di mano vigorose, di primi stipendi e di grandi soddisfazioni.

Accedi per continuare a leggere il post

Pubblicato in Blog - Commenti (2)

Parole a distanza


Scuola Coop propone delle interviste ai consulenti e agli studiosi con cui ha collaborato nel corso del tempo, per riflettere sulla situazione attuale secondo la materia e i temi trattati da ciascuno di loro. Abbiamo provato a farci raccontare come i diversi saperi si interrogano su quanto sta accadendo, quali prime riflessioni si alimentano verso un futuro che ancora non si sa quanto prossimo.